Gospel

Gospel

(1, 2, 3, 4...)

I got two armfuls of magazines for you,
I'll bring 'em over.
So hang your holiday rainbow lights in the garden.
Hang your holiday rainbow lights in the garden and I'll...
I'll bring a nice icy drink to you.

Let me come over, I can waste your time, I'm bored.
Invite me to the war every night of the summer,
And we'll play G.I. blood, G.I. blood.
We'll stand by the pool,
We'll throw out our gold medals.

Darling, can you tie my string?
Killers are calling on me.

My angel face is falling,
Feathers are falling on my feet.

Darling, can you tie my string?
Killers are calling on me.

Stay near your...stay near your television.
Set it up outside,
and hang your holiday rainbow lights in the garden.
Hang your holiday rainbow lights in the garden and I'll...
I'll bring a nice icy drink to you.

Let me come over, I can waste your time, I'm bored.
Invite me to the war every night of the summer,
And we'll play G.I. blood, G.I. blood.
We'll stand by the pool,
We'll throw out our gold medals.

Darling, can you tie my string?
Killers are calling on me.

My angel face is falling,
Feathers are falling on my feet.
My angel face is falling,
Feathers are falling on my feet.

Darling, can you tie my string?
Killers are calling on me.
Darling, can you tie my string?
Killers are calling on me.

 

Gospel[1]

(1, 2, 3, 4...)

Ho due braccia piene di riviste per te,
Te le porterò[2].
Allora appendi le tue luci di festa color arcobaleno in giardino.
Appendi le tue luci di festa color arcobaleno in giardino ed io...
Ti porterò un buon drink ghiacciato.

Lasciami venire, posso sprecare il tuo tempo, sono annoiato.
Invitami in guerra ogni notte d'estate,
E giocheremo col sangue dei soldati[3], sangue dei soldati.
Ci appoggeremo al tavolo da biliardo[4],
Getteremo via le nostre medaglie d'oro[5].

Tesoro, puoi allacciarmi la scarpa?
I killer mi stanno chiamando[6].

La mia faccia d'angelo sta cadendo,
Piume cadono sui miei piedi.

Tesoro, puoi allacciarmi la scarpa?
I killer mi stanno chiamando.

Stai vicina...stai vicina alla tua televisione.
Sistematela fuori[7],
E appendi le tue luci di festa color arcobaleno in giardino.
Appendi le tue luci di festa color arcobaleno in giardino ed io...
Ti porterò un buon drink ghiacciato.

Lasciami venire, posso sprecare il tuo tempo, sono annoiato[8].
Invitami in guerra ogni notte d'estate,
E giocheremo col sangue dei soldati, sangue dei soldati.
Ci appoggeremo al tavolo da biliardo,
Getteremo via le nostre medaglie d'oro.

Tesoro, puoi allacciarmi la scarpa?
I killer mi stanno chiamando.

La mia faccia d'angelo sta cadendo,
Piume cadono sui miei piedi.
La mia faccia d'angelo sta cadendo,
Piume cadono sui miei piedi.

Tesoro, puoi allacciarmi la scarpa?
I killer mi stanno chiamando.
Tesoro, puoi allacciarmi la scarpa?
I killer mi stanno chiamando.

 

 

[1] Questo è sicuramente uno dei testi più delicati, eleganti e commoventi che Matt abbia mai scritto. So bene che spesso le sue liriche procedono per immagini astratte e associazioni d'idee, ma stavolta penso sia possibile provare a dare un'interpretazione coerente a tutto il brano (per il quale, come avrete capito, ho una particolare predilezione). La mia interpretazione vede un soldato che scrive dal fronte a qualcuno di caro, probabilmente sua moglie; l'ambientazione è in periodo natalizio, come si intuisce dalle lucine colorate che il protagonista invita ad appendere in giardino. Si potrebbe obbiettare che molte immagini (come il drink ghiacciato o il portare fuori la televisione) richiamano fortemente il periodo estivo; a tal proposito penso che il protagonista sappia di dover rientrare a casa dall'amata la prossima estate e, sentendo forte la sua mancanza, si proietta con il pensiero già al momento del ritorno; ci tengo a precisare che questo è solo il mio modo di leggere il testo: ogni canzone può significare qualcosa di diverso per chi la legge! Quindi, seppur il richiamo alla guerra è forte e spesso esplicito, esso potrebbe benissimo essere letto in senso metaforico e interpretato in modo diverso da ciascun lettore, ndT

[2] "to bring over" in realtà vuol dire "persuadere", ma ho trovato più calzante la traduzione con "portare"; probabilmente si tratta di riviste straniere che il soldato colleziona in missione, ndT

[3] "to play G.I. blood" è l'espressione che in assoluto mi ha dato più grattacapi; discutendo con degli inglesi madrelingua mi è stato detto che neppure loro avevano idea di cosa potesse significare; "to pay G.I. blood" potrebbe significare "pagare con il sangue dei nostri soldati" (G.I. sta per "Government Issue", ossia "equipaggiamento fornito dallo stato"; "blood" vuol dire appunto "sangue"); è però chiaro che Matt nel testo usi il verbo "to play", non "to pay": potrebbe allora trattarsi di una sorta di gioco di parole; non è per nulla facile rendere il significato dell'espressione traducendola; è un'immagine molto astratta e poco linguistica, ndT

[4] "to stand by" significa anche "tenersi in disparte" o "tenersi pronto": anche qui la traduzione ha purtroppo inevitabilmente troncato parte del significato originale; "pool" è il tavolo da biliardo, ma anche la piscina o semplicemente una pozza d'acqua (quest'ultima immagine richiamerebbe maggiormente uno scenario di guerra), ndT

[5] probabilmente si riferisce alle medaglie al valore che si danno come riconoscimento ai soldati che si distinguono per particolari motivazioni, ndT

[6] i killer potrebbero essere i comandanti militari; il verbo usato è "to call on", che indica precisamente il chiamare il nome di qualcuno durante un appello, ndT

[7] qui sembra che il protagonista inviti la moglie a tenere sempre vicina la televisione (anche mentre appende le luci natalizie in giardino) per avere notizie dai telegiornali sulla guerra in corso, ndT

[8] si può proporre un'interpretazione alternativa a questa strofa (che si ripete identica precedentemente: ho preferito aggiungere la nota qui per non sovraccaricare il testo con continue annotazioni, trattandosi del passaggio più difficile); traducendo al femminile ha senso pensare che la narrazione, durante questa strofa, passi alla voce della moglie, come se ella rispondesse al marito lontano; grazie a *Desire* per questo suggerimento, ndT

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per le sue funzionalità. Cliccando su OK o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Clicca qui per saperne di più.