Patterns of Fairytales

Patterns Of Fairytales

Tonight there isn't any light under your door
I guess you must be somewhere breathing
Where skin and everything still know what they are for
And blood remembers where to go

I fell in love with you no matter what you say
But you were right about the reasons
To turn a magdeline into the month of May
I shoulda known the magdeline was me

So I'm turning on the stereo
And I'm lining up the names
On the mixes I made before you
And I'm turning into fairytales
With glitter and some glue
Everything we ever planned to ever do

Tonight there isn't any light under your door
I guess you must be somewhere breathing
In patterns unfamiliar to the one you're underneath
I pinned those patterns in my coat

So I'm turning on the stereo
And I'm turning into fairytales
Yes I'm turning on the stereo
And I'm turning into you

 

Gli Schemi Delle Favole

Stanotte non c'è alcuna luce sotto la tua porta
Immagino tu debba essere da qualche parte a respirare
Dove la pelle e tutto il resto sanno ancora quale sia la loro funzione
E il sangue ricorda dove andare

Mi innamorai di te, non importa ciò che dici
Ma avevi ragione riguardo alle motivazioni[1]
Per trasformare una Maddalena in un mese di maggio
Avrei dovuto saperlo che la Maddalena ero io

Così sto accendendo lo stereo
E sto allineando i nomi
Sui miscugli che feci prima di te
E sto trasformando in favole
Con sbrilluccichii e un po' di colla
Tutto ciò che abbiamo sempre pianificato di non fare mai

Stanotte non c'è alcuna luce sotto la tua porta
Immagino tu debba essere da qualche parte a respirare
In schemi non familiari a quello sotto il quale ti trovi
Ho spillato quegli schemi nel mio cappotto

Così sto accendendo lo stereo
E mi sto trasformando in favole
Così sto accendendo lo stereo
E mi sto trasformando in te

 

[1] Questi versi li ritroviamo identici in Trophy Wife

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per le sue funzionalità. Cliccando su OK o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Clicca qui per saperne di più.