Notizie

Crossing Brooklyn Ferry

Crossing Brooklyn FerryBryce e Aaron Dessner saranno i curatori del Crossing Brooklyn Ferry, festival prodotto dalla BAM che si terrà dal 3 al 5 maggio 2012 presso il Peter Jay Sharp Building di New York. La lineup vede, tra gli altri, The Walkmen, St. Vincent, Beirut, Sharon Van Etten e The Antlers. Biglietti a partire da 45$ per le singole serate, disponibili dal 12 marzo (dall'8 marzo in pre-sale per gli "amici della BAM"). Pass per i tre giorni a 110$, in vendita dal 6 marzo (in pre-sale dal 5 marzo).

Scott e Bryan con Bob Weir live per HeadCount

Scott e Bryan DevendorfScott e Bryan Devendorf saranno sul palco assieme a Bob Weir, frontman dei Grateful Dead, per una session speciale in favore di HeadCount, organizzazione statunitense di sensibilizzazione politica.
Lo spettacolo, denominato "The Bridge Session" avrà luogo presso i TRI Studios di Weir a San Francisco il prossimo 24 marzo. I biglietti saranno disponibili in numero limitatissimo e riservati a chi vorrà fare una donazione di almeno 1000$, ma sarà possibile seguire gratuitamente la performance in diretta streaming. Lo spettacolo vedrà in scaletta brani dei Grateful Dead e dei The National, oltre a cover a sfondo più o meno politico.

Discutine sul nostro forum

The National curatori del prossimo ATP?

ATP logoSecondo alcune indiscrezioni che circolano in rete nelle ultime ore, la band di Brooklyn sarà incaricata di curare la prossima edizione dell'ATP Festival, che si terrà a dicembre a Minehead, Somerset, intitolata Nightmare Before Christmas. Da quanto si legge su un articolo di NME, la notizia sarebbe trapelata in seguito a un comunicato stampa dei Lower Dens, pubblicato poche ore fa su Drowned in Sound: "La band capeggiata da Jana Hunter è già stata confermata per l'ATP di Minehead, curato dai The National, il prossimo dicembre". Fra i facenti parte della line-up compaiono i nomi di The Magnetic Field, Joanna Newsom, Thurston Moore, Jon Spencer Blues Explosion, The Fall, Low, Young Marble Giants e tanti altri. La notizia non ha comunque ancora avuto alcuna ufficializzazione da parte degli organizzatori del festival.

Aggiornamento del 18/01/2012, ore 19.11: È ufficiale, i The National cureranno la direzione artistica del prossimo ATP Festival che si terrà dal 7 al 9 dicembre 2012. La band, inoltre, si esibirà come headliner dell'evento. La pre-sale è iniziata oggi alle 5PM su questo sito, mentre venerdì 20 gennaio alle ore 2PM sarà possibile acquistare i biglietti sulla pagina ufficiale o su Gigantic.

Discutine sul nostro forum

'Rylan' e 'I Need My Girl': due nuovi inediti

Matt e Bryce sul palcoMatt Berninger e soci sono stati oggi ospiti di Q Live: presso i Glenn Gould Studio di Toronto hanno suonato a sorpresa due nuovi inediti, Rylan e I Need My Girl. Potete ascoltare entrambi i pezzi a questo link.

In una recente intervista (vedi news), il frontman aveva dichiarato di essere già al lavoro con il resto della band e di aver iniziato a scrivere per il nuovo album, ma forse nessuno si aspettava di sentire ben due novità così presto!

Aggiornamento del 9/12/2011, ore 11.19: nella stessa session è stata eseguita Vanderlyle Crybaby Geeks accompagnata da Justin Vernon dei Bon Iver. A questo link è possibile vedere e ascoltare la performance.

Discutine sul nostro forum

Nuovo disco, Matt: 'Sento che siamo piuttosto pronti'

the nationalMatt Berninger ha rilasciato di recente un'interessante intervista a Jam!, dalla quale apprendiamo che la band è già concretamente al lavoro sul nuovo album. Vi riportiamo di seguito la traduzione dei passaggi più importanti, mentre potete trovare l'articolo in versione integrale (in inglese) a questo link.

"Abbiamo iniziato a scrivere nuove canzoni negli ultimi due mesi in viaggio, il che è strano per noi", spiega il frontman Matt Berninger.
"In precedenza avremmo aspettato fino a dopo la fine del tour. Ci saremmo separati per diversi mesi e ritirati ciascuno nel suo angoletto a ricaricarsi. Ma stavolta ci sono un sacco di canzoni che sono già a un discreto punto. Ci stiamo entusiasmando molto per il nuovo disco, quindi potremmo immergerci nel processo di scrittura nell'immediato. Sento che siamo piuttosto pronti.
Ovviamente, ciò detto, tutto può cambiare completamente fra sei mesi a partire da adesso potremmo anche buttare via tutto ciò al quale abbiamo lavorato e ricominciare da zero. Non puoi mai sapere.

[...]

Aaron mi ha dato circa 10 idee finora. Sembra che sia in una sorta di stranissimo stato creativo. Ha avuto una figlia di recente, quindi forse è mancanza di sonno. È connesso diversamente. Le canzoni che mi ha dato sono molto meno cerebrali e accademiche e molto più immediate e viscerali del solito. Me ne sono innamorato. Ho trascorso tutta la notte ad ascoltare a ripetizione alcune delle cose che mi ha inviato. Penso che siano tra le migliori che lui abbia mai scritto. E penso che potrebbe essere a causa del fatto che non ci sta pensando così tanto. Non sta facendo passare il tutto attraverso il filtro della Musica Importante come ha fatto in passato. Sembra che stia funzionando a un livello puramente di pancia.

[...]

Abbiamo un piccolo studio in garage (dietro casa di Aaron, ndT). Quindi l'ambiente e il modo in cui lavoriamo sta diventando molto più casual. Potremmo semplicemente lasciar girare il nastro e non pensarci troppo. Ma se questo non funziona, cercheremo di riparare e perderemo la testa e litigheremo come facciamo sempre (ride). Siamo una band che litiga molto — abbiamo tutti idee differenti su ciò che una canzone dovrebbe fare e siamo tutti appassionati e testardi. [...] Sappiamo che le nostre personalità creano un sacco di tensione e attrito, ma non ce ne preoccupiamo più. Lo accettiamo e lasciamo che se ne stia lì.

Discutine sul nostro forum

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per le sue funzionalità. Cliccando su OK o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Clicca qui per saperne di più.