Notizie

'The American Teacher': inedito per un documentario

The American Teacher è il titolo di un documentario sull'istruzione, in uscita negli Stati Uniti, che vede un omonimo brano inedito a cura dei The National come pezzo principale della colonna sonora. È possibile ascoltarne una breve anticipazione nel trailer ufficiale del film che trovate di seguito.
Il lavoro è parte di un progetto più ampio che comprende anche una risorsa online interattiva e una campagna nazionale di approfondimento sulla crisi del sistema educativo statunitense, vista attraverso gli occhi e le esperienze degli insegnanti americani.
Il progetto è basato sul bestseller del New York Times 'Teachers Have It Easy', scritto dal giornalista-insegnante Daniel Moulthrop. La pellicola, diretta da Vanessa Roth, è già in programmazione dal 30 settembre 2011 in diverse sale degli Stati Uniti (clicca qui per l'elenco completo).

{qtube vid:=dzvD9v7CbEE rel:=0}

Discutine sul nostro forum

Altre collaborazioni per Padma e Bryce

Bryce Dessner e Padma Newsome

Con la band in procinto di terminare il lungo tour dopo High Violet, emergono alcune novità riguardo le collaborazioni di Padma Newsome e Bryce Dessner. Il polistrumentista australiano e membro aggiunto dei The National ha composto buona parte delle composizioni dell’album Polka the Elk di Rachael Elliott, fagottista dei Clogs (gruppo di cui fa parte anche Bryce). Informazioni a riguardo al seguente link.

Dessner vede invece la sua partecipazione all’album Cathedral City del gruppo tutto al femminile Victorie e all’album Barlande del duo artistico Pedro Soler (chitarra flamento) e Gaspar Claus (violoncello).

Sempre a proposito del chitarrista, segnaliamo la sua partecipazione il 7 aprile 2012 ad un concerto di Sufjan Stevens presso il Muziekcentrum Frits Philips di Eindhoven che vedrà anche la presenza del compositore Nico Muhly (vedi link).

Discutine sul nostro forum

Nuovo disco, Aaron: 'C'e` qualche idea'

Aarn e BryceAaron e Bryce hanno concesso un'intervista a NME in occasione del Leeds Festival 2011, nella quale hanno lasciato trapelare le prime indiscrezioni sul futuro album. I chitarristi hanno infatti affermato che c'è già qualche idea in giro, sulla quale i The National hanno discusso e si sono confrontati. Ma hanno anche ammesso di essere molto stanchi, dopo più di un anno e mezzo di tour, e che quasi certamente non inizieranno a registrare niente di nuovo prima del 2012 inoltrato.
A detta dei Dessner, il nuovo disco potrebbe essere improntato sul minimalismo. Una sorta di "garage blues", lo ha definito Aaron. Ma certamente si tratta solo di idee preliminari.
I gemelli hanno inoltre accennato a Summer Lovin' Torture Party, il documentario a cura di Tom Berninger dallo "script gotico", secondo Bryce. C'è la chiara intenzione di "farci qualcosa; non sappiamo cosa, ma forse ci sarà un qualche genere di distribuzione".
A questo link il video dell'intervista.

Discutine sul nostro forum

Ristampe in vinile per Boxer e Alligator

Boxer YellowLa notizia circolava tra i fan già da qualche giorno, trapelata in seguito a una serie di copie spuntate sui siti tedeschi di Ebay e Amazon, ma solo oggi è giunta l'ufficialità da parte della casa discografica: la 4AD annuncia l'uscita delle ristampe in vinile di Boxer e Alligator.
Secondo quanto riportato sulla pagina di facebook dell'etichetta britannica, i due LP sono disponibili in versione colorata, rispettivamente, di giallo e di verde e sono acquistabili da subito ai seguenti link:

BOXER

Piccadilly - http://bit.ly/oESFHz
Rough Trade - http://bit.ly/oxLlNO
Rise - http://bit.ly/pSewVJ

ALLIGATOR

Rough Trade - http://bit.ly/oiZK77
Rise - http://bit.ly/qjl5Kp

Discutine sul nostro forum

I gemelli Dessner a Le Poisson Rouge

Other Voices NYCIl 27 e 28 ottobre, Aaron e Bryce Dessner parteciperanno a Other Voices NYC: A Celebration of Music & Literature. Spettacolo che si terrà a Le Poisson Rouge di New York e al quale prenderanno parte anche Glen Hansard (The Swell Season) , Doveman, Laurie Anderson, Sam Amidon, Bell X1, Iarla Ó Lionáird, Caoimhín Ó Raghallaigh, Joseph O'Connor e altri. Si tratterà di una speciale edizione per la Grande Mela della famosa trasmissione irlandese che aveva visto protagonisti i The National già lo scorso inverno (vedi news). Informazioni e prevendite al seguente link.

Discutine sul nostro forum

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per le sue funzionalità. Cliccando su OK o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Clicca qui per saperne di più.