Notizie

Nuovo album: ecco la possibile tracklist

La band ha da poco pubblicato su Instagram la prima vera whiteboard realtiva al nuovo album, accompagnata dalla ironica didascalia "I can't remember what the red dots are for", ossia "Non ricordo per cosa stanno i pallini rossi":

whiteboard

Come potete vedere, si tratta di una lista di quelli che protrebbero essere i titoli dei brani del nuovo disco, o quantomeno una prima indicazione di essi.
Accanto alla maggior parte, sono riportate anche delle parole o brevi frasi, appuntate con un colore diverso. Potrebbe forse trattarsi di brevi passaggi estratti dai relativi testi, che Matt è solito appuntare accanto ai titoli anche nelle scalette che porta sul palco, al fine di aiutare la sua memoria.
Dei 26 oggetti in lista, ben 19 di essi sono segnati con un pallino rosso. Se forse sono un po' troppi per essere la tracklist finale, sono comunque indice di un cerchio che si sta stringendo.
Il nuovo album - la cui uscita, vi ricordiamo, è stata annunciata per 4AD il prossimo maggio - è sempre più vicino.

Discutine sul nostro forum

Aaron Dessner tra gli organizzatori del Boston Calling

Aaron DessnerÈ programmato per i prossimi 25 e 26 maggio il Boston Calling, prima edizione del nuovo festival rock di Boston che si prospetta essere ai livelli del Lollapalooza di Chicago, del Jazz Fest di New Orleans o del Governors Ball di New York. Richiamerà circa 20'000 fans per uno show multistage, con artisti del calibro di The National, Fun, The Shins, Of Monsters and Men, the Walkmen, Andrew Bird, the Dirty Projectors, Matt & Kim, Cults, Youth Lagoon, e altri (lineup).

L'idea è nata da Brian Appel e Mike Snow, fondatori di Crash Line e collaboratori della radio WFNX, che hanno notato la mancanza di un festival musicale di grande portata nella loro area e che hanno pensato di permettere alle voci delle nuove generazioni di esibirsi in una location che verrà rivalutata con questo grande evento che sperano duraturo: la City Hall Plaza.

Tra gli organizzatori del Boston Calling c'è Aaron Dessner, chitarrista dei The National, che ha colto al volo la proposta di curare l'evento scegliendo, in collaborazione con Bowery Presents, una lista di artisti, tra i quali Bird, Youth Lagoon e the Walkmen. Aaron ha affermato che proprio nella selezione di band per un festival di due giorni, con un pubblico vario di 20 000 persone, bisogna aprire a generi diversi, senza soffermarsi su un solo stile.
I biglietti sono disponibili su bostoncalling.com e ticketmaster.com.

Discutine sul nostro forum

Il documentario di Tom Berninger al Tribeca Film Festival

Il documentario sui The National curato da Tom Berninger è finalmente pronto: si chiamerà Mistaken For Strangers e sarà presentato al prossimo Tribeca Film Festival il 17 aprile, seguito da una performance della band.

Il film, prodotto da Matt, la moglie Carin Besser e Craig Charland, segue il gruppo durante il tour mondiale di High Violet, ad oggi il più lungo mai intrapreso da Berninger e soci. Produttore esecutivo della pellicola è Marshall Curry, con il quale i The National avevano già collaborato per le colonne sonore di Racing DreamsIf a Tree Falls: A Story of the Earth Liberation Front.

Un prima versione del documentario, nota come Summer Lovin' Torture Party, aveva già debuttato nel maggio del 2011 al MusicNow di Cincinnati.

Aggiornamento del 15/04/2013: guarda il trailer del nuovo film-documentario: "Mistaken for Strangers"

Discutine sul nostro forum

Nuovo album a maggio

E' appena arrivato l'annuncio dalla stessa band: l'uscita del nuovo album è prevista per il mese di Maggio 2013.

"Oh and also, thought you might like to know that we'll be putting out a new album in May"

Restate sintonizzati su questa pagina per ulteriori aggiornamenti!
Inoltre sono state aggiunte altre date in America per la prossima estate. Visitate la nostra sezione Eventi per  informazioni.

Discutine sul nostro forum

The National di nuovo in Italia!

 

The National in ItaliaÈ arrivato poche ore fa l'annuncio a sorpresa: i The National torneranno in Italia la prossima estate per ben due concerti: Roma e Milano.
L'evento della capitale si terrà il 30 giugno presso l'Auditorium Parco della Musica, mentre lo show Milanese sarà parte della rassegna City Sound Milano. Per quest'ultima data, le prevendite saranno disponibili a partire dal 20 febbraio alle ore 12 al prezzo di 30€ + d.p., i dettagli per la data romana, invece, verranno comunicati nei prossimi giorni. Vi aggiorneremo tramite i consueti canali non appena ci saranno ulteriori novità.
Le due date italiane sono in realtà parte di quello che si preannuncia come un vero mini-tour, che probabilmente anticiperà l'uscita del nuovo album, ancora non annunciata. La band suonerà infatti anche in altre città europee: Germania, Belgio, Irlanda e Croazia. Maggiori informazioni nella pagina degli Eventi.

Aggiornamento del 19/02/2013, ore 21.20: nella pagina ufficiale facebook dell'Auditorium Parco Della Musica, è stato comunicato che i biglietti per la data di Roma saranno disponibili da mercoledì 20 febbraio alle ore 11 al prezzo di 30-35-40€.

Discutine sul nostro forum

Sottocategorie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per le sue funzionalità. Cliccando su OK o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Clicca qui per saperne di più.